Sport

Technogym Outdoor si mostra per la prima volta sul lungomare di Rimini

Installata sul nuovo waterfront di Rimini la nuova soluzione Technogym per l’allenamento all’aria aperta

Sabato primo agosto, sul nuovo lungomare di Rimini, è stata inaugurata la prima installazione di Technogym Outdoor, l’innovativa soluzione del produttore italiano pensata espressamente per il fitness all’aria aperta.

Alla inaugurazione della prima isola Technogym Outdoor erano presenti Pierluigi Alessandri, Vice Presidente di Technogym e il Sindaco di Rimini Andrea Gnassi.

A disposizione di tutti

Si tratta dell’anteprima mondiale del concept studiato e realizzato da Technogym per gli spazi pubblici, in grado di offrire una soluzione per l’esercizio fisico all’aperto in totale sicurezza. L’installazione è pensata per utenti di ogni età e livello di forma fisica: ogni isola è stata progettata per massimizzare lo spazio disponibile per l’esercizio e per offrire agli utenti molteplici possibilità di esercizio grazie al QR code associato a ogni attrezzo, che permette di accedere dal proprio smartphone a una libreria digitale con esercizi e programmi di allenamento adatta a utenti con diversi profili ed obiettivi.

La struttura è stata progettata all’insegna della sostenibilità di lungo periodo grazie all’utilizzo di materiali quali inox, alluminio e cemento che garantiscono lunga durabilità nel tempo, riparabilità, riciclo e alta protezione contro l’usura da utilizzo intenso e l’erosione da agenti atmosferici, in particolare in un ambiente marino come quello del lungomare di Rimini

Questa iniziativa si inserisce nel più ampio progetto Wellness Valley, la vision di Nerio Alessandri, fondatore e CEO di Technogym, che mira a creare in Romagna il primo distretto del benessere e della qualità della vita al mondo, con impatti positivi sul territorio sia dal punto di vista economico e turistico, sia da quello sociale e della salute dei cittadini.

Lascia un commento e partecipa alla discussione

Iscriviti alla newsletter