Per vivere dobbiamo respirare, questo è risaputo, ma quanti di voi respirano consapevolmente? Quanti invece respirano solo per ‘sopravvivere’? C‘è una sottile differenza tra una respirazione corretta, fatta in modo cosciente e utilizzando la muscolatura corretta che madre natura ci ha fornito, e una respirazione alterata, poco fluida, poco profonda, e, se