Sport in Palestra

ALLENA IL FISICO… MA ANCHE LA MENTE con FITLIGHT

Allenamento, corretta alimentazione e vita equilibrata sappiamo bene che sono le fondamenta del benessere, ma abbiamo mai pensato quanto sia importante allenare anche mente e riflessi per poter dire “sono in forma”?

Dopo tanti anni passati a studiare programmi di allenamento personalizzato, mi sono resa conto che la maggior parte delle persone, specialmente col passare degli anni, aveva più bisogno di allenare i riflessi che i muscoli per restare giovane.

Cosi ho iniziato ad allenare i miei clienti usando FITLIGHT, mi direte, ma che cos’è fitlight?
Fitlight è un metodo di allenamento costituito da dischi (il numero dei dischi varia in base ai programmi di allenamento) con luci led e un controller centrale wireless.

Array
Come funziona? Le luci si accendono a intermittenza secondo diversi schemi, per spegnerle è necessario sfiorarle con i piedi, con le mani, abbassandosi, facendo affondi, correndo avanti e indietro. Tutto ciò stimola sia il fisico sia la mente. Un modo nuovo per muoversi, staccare dalla solita routine di allenamento e allenare oltre al corpo i riflessi.

Io nel mio studio inserisco sempre per ogni cliente esercizi con fitlight in base agli obiettivi, questo metodo di allenamento è molto utile per migliorare i riflessi nelle persone anziane, allenare i bambini giocando e nei percorsi riabilitativi.

Nello sport ad alti livelli ormai tutti si allenano con le luci: calcio, basket, formula uno, tennis, scherma ecc… tutti hanno in comune agilità, velocità, visione periferica, reazione, prendere decisioni, coordinazione, capacità cognitiva, rapidità mentale, resistenza.

Array
Parole comuni nel vocabolario di atleti d’élite. Con l’introduzione nel mercato di fitlight trainer, impostare programmi oltre a essere più semplice per l’allenatore diventa anche un allenamento più mirato ed efficace per gli atleti.

Array

Anche io mi alleno con fitlight, mi diverto e ottengo ottimi risultati.

Vi mostro alcuni mini video per dimostrarvi le potenzialità di questo metodo:

  • Addominali: io alleno l’ addome così: 3 serie da 30 ripetizioni per 2/3 volte la settimana.
  • Pettorali: 20 piegamenti sulle braccia per 2/3 volte la settimana.
  • Gambe, glutei, addominali in isometria, riflessi e controllo del corpo: set di 20 luci da spegnere per 2 serie 2/3 volte la settimana.
  • Braccia in isometria, gambe e glutei: 20 piegamenti per 2 serie, 2/3 volte la settimana.

Dopo l’allenamento fai gli esercizi di stretching fondamentali per concludere bene l’allenamento.

Simona Musocchi

Vuoi provare ad allenarti con fitlight? Vieni nel mio studio in Via Senato, 20 a Milano.

Sarò anche a RiminiWellness per presentare l’allenamento con fitlight, 1 e 2 giugno nel Pad. C3

Stand 190. Ti aspetto

Iscriviti alla newsletter