Salute

Oli essenziali come antistress e miglioratori delle performance

Gli oli essenziali sono composti 100% naturali estratti delle piante e utilizzati nella medicina olistica e in particolari trattamenti. 

Conosciuti per le loro numerose proprietà e benefici come ad esempio:

  • Ridurre lo stress e ansia
  • Migliorare il sonno
  • Combattere i batteri
  • Migliorare la digestione

Alcuni scienziati al giorno d’oggi si stanno sempre di più informando anche sui loro utilizzi in ambito sportivo.

Per godere a pieno dei loro benefici gli oli essenziali devono essere inalati o assorbiti dalla pelle. Vengono infatti utilizzati nei massaggi, trattamenti per il viso, inalati tramite diffusori per ambienti nei trattamenti di aromaterapia e all’interno di prodotti cosmetici come detergenti per capelli ecc. Alcuni tipi di oli essenziali inoltre possono essere indicati ad uso alimentare.

Nel caso li vogliamo utilizzare sulla pelle si consiglia di diluirli mescolandoli con una lozione, onde evitare irritazioni della cute o delle mucose.

Se invece viene inalato possono migliorare stati emotivi riducendo lo stress e facendoci sentire più rilassati.

Scopriamo gli oli essenziali e i loro benefici per quanto riguarda lo stress e lo sport.

Oli essenziali e stress

Uno studio ha scoperto che gli oli essenziali possono ridurre, curare e prevenire in maniera notevole i livelli di stress di una persona.

Inoltre hanno rivelato come una varietà di oli essenziali possa rivelarsi efficace contro l’ansia, depressione e fatica migliorando il sistema nervoso, immunitario e la circolazione. 

L’inalazione dell’olio essenziale di lavanda in particolare riduce notevolmente la pressione sanguigna, la frequenza cardiaca e la temperatura.

Sono tanti gli oli essenziali che si possono utilizzare per godere di questi benefici, quelle più conosciute per la loro capacità di ridurre lo stress e l’ansia sono: 

  • lavanda
  • ylang-ylang
  • salvia
  • menta piperita
  • bergamotto
  • neroli
  • limone
  • arancia

Oli essenziali e lo sport

Sono ancora poche le ricerche inerenti all’utilizzo degli oli essenziali nelle prestazioni sportive. Tuttavia negli ultimi anni sono stati pubblicati dati interessanti in merito.

Uno studio ha notato come gli oli essenziali possano svolgere un ruolo importante nella preparazione di corpo e mente in determinate prestazioni sportive con risultati ottimi. 

Inoltre hanno osservato anche come possano aiutare il corpo a riprendersi meglio dalla fatica grazie all’uso di questi oli.

Uno studio pubblicato sul Journal of International Society of Sports Nutrition ha esaminato gli effetti dell’olio essenziale di menta piperita nei runners durante un test sul tapis roulant.

Coloro che hanno fatto uso di questo olio, diluito con acqua e successivamente ingerito, hanno percepito un miglioramento nella respirazione, nella frequenza cardiaca e nella pressione sanguigna oltre che avvertire meno fatica.

Un’altro studio ha dimostrato che inalare olio essenziale di menta verde e arancia migliori le funzioni polmonare e le prestazioni atletiche negli sportivi. 

Inoltre per quanto riguarda il recupero muscolare inalare olio essenziale di zenzero aiuta ad alleviare il dolore e l’infiammazione nei muscoli e articolazioni.

Insomma c’è tanto da sapere e scoprire riguardo gli oli essenziali e i loro benefici in ambito sportivo e non solo. Gli oli essenziali li possiamo acquistare all’interno di negozi biologici e naturali, quindi non ci resta che provarli e usarli per iniziare a godere dei loro benefici e proprietà.

Lascia un commento e partecipa alla discussione

Iscriviti alla newsletter