Alimentazione Sana

Maca: proprietà e benefici

La Maca è una rapa delle Ande, definita anche un superfood. Proviene dalla famiglia delle Brassicaceae e la sua radice possiede numerosi principi nutritivi utili ed essenziali per il nostro organismo. In questo articolo vedremo le proprietà e i benefici della Maca.

Provenienza della Maca

La Maca cresce lungo la Cordigliera delle Ande una catena montuosa che attraversa il Perù e la Bolivia ad altezze che vanno dai 2500 ai 5000 m in terreni ostili in cui si verificano venti molto forti e in cui le variazioni di temperatura tra il giorno e la notte sono molto estreme. 

È una pianta di piccole dimensioni, la sua radice è un tubero simile alla rapa e il suo colore varia tra il giallo e il rosso scuro.

Veniva considerata dalle tribù precolombiane come un dono degli dei, usata anche come condimento in cerimonie religiose e come pianta medica.  

Proprietà della Maca

La Maca peruviana è un alimento completo e molto nutriente. Apporta numerosi benefici al nostro organismo ed è principalmente composta da:

  • Amminoacidi essenziali
  • Sali minerali: calcio, ferro, rame, zinco ecc.
  • Vitamine: E, A, C e del gruppo B
  • Carboidrati: il che la rende perfetta per gli sportivi. I carboidrati in essa contenuta sono circa il 60% su 100g di prodotto.
  • Grassi mono e polinsaturi
  • Fibre
  • Proteine
  • Tiamina: contro la stanchezza psicofisica.
  • Riboflavina: ad azione antinfiammatoria.

Benefici 

La radice di Maca ha numerosi benefici tra i quali:

  • Antistress 
  • Energizzante: dà l’energia necessaria per affrontare un sforzo fisico elevato o per chi ha poche energie. Conosciuta soprattutto da chi pratica sport intensi.
  • Ha un indice glicemico nella media: grazie alla presenza di amidi e fibre.
  • Migliora lo sviluppo muscolare, allevia l’ansia e stress
  • Regola i livelli di emoglobina nel sangue: ottima per chi ha carenze di ferro o soffre di anemia.
  • Rinforza il sistema immunitario: contro l’influenza, tosse e raffreddore.
  • Riequilibra gli ormoni: grazie alla presenza di alcaloidi e steroli, favorisce inoltre la fertilità sia femminile che maschile.
  • Usata come afrodisiaco naturale: infatti è nota come viagra delle Ande poiché favorisce l’incremento del volume seminale nei maschi, mentre nelle donne stimola la maturazione dei follicoli di Graff.
  • Riduce i sintomi pre-mestruali, i dolori mestruali e regola il ciclo.
  • Antiossidante
  • Digeribile
  • Contiene buone quantità di omega 3 e 6
  • Saziante
  • Ricco di potassio: con potere drenante.
  • Ricca di proteine: da 11 a 18 g di proteine per 100g 

Può essere considerato un valido sostituto del Ginseng, con qualche vantaggio in più. 

Usi

Poiché cresce ad elevate altitudini è impossibile trovarla in commercio fresca, perciò la possiamo trovare in parafarmacia o erboristerie in compresse, come integratore. Oppure essiccata o in forma di farina. 

È preferibile acquistare la Maca di origine biologica, essiccata al sole e macinata a mano, poiché mantiene le sue proprietà nutrizionali inalterate.

La Maca in polvere può essere utilizzata all’interno di frullati di frutta fresca e smoothies. Oppure nello yogurt o preparati proteici. Inoltre può essere perfetta da miscelare insieme alle farine per la preparazione del pane, biscotti, pancakes e altri dolci.

Iscriviti alla newsletter