Salute

SANE E IN FORMA? PARTIAMO DAI PIEDI CON FEET PILATES

I piedi sono una parte del corpo molto complessa: sono composti da 26 ossa, 107 legamenti e 19 muscoli. Sono il nostro perno, ci tengono in posizione eretta e devono sostenere un carico maggiore se mettiamo su peso. Purtroppo ci ricordiamo di loro solo quando arriva l’estate che tornano protagonisti, ben curati e “vestiti” da smalti colorati.

Così mentre le filosofie orientali li considerano specchio di tutto il nostro corpo e del nostro benessere, in occidente ci limitiamo a curarne l’estetica; basti pensare all’importanza che riveste in quelle culture la riflessologia plantare.

Noi ci dimentichiamo che tutto parte dai piedi, per un corretto allenamento sono una parte del corpo che va tenuta in massima considerazione.

Se il piede non è contratto, se camminiamo correttamente, l’intero corpo ne trae giovamento.

Per questo ho creato un protocollo di Feet Pilates, una vera e propria routine quotidiana pensata per il benessere dei piedi.

PROTOCOLLO FEET PILATES

  1. In piedi, ben dritte e in equilibrio: far cadere il peso del corpo sui talloni, quindi piegare le dita dei piedi verso il basso. Distendere e ripetere 10 volte. 
  2. In piedi: sollevarsi e abbassarsi sulla punta delle dita a piedi uniti. Ripetere 10 volte. 
  3. In piedi ferme: portare il peso del corpo prima all’esterno poi all’interno del piede e mantenere qualche secondo la posizione. 
  4. Sdraiate sul pavimento, appoggiare la gamba su un cuscino all’altezza del polpaccio. Ruotare il piede, 10 volte in senso orario e 10 volte in senso antiorario. Ripetere con l’altro piede. 
  5. Partendo dalla stessa posizione dell’esercizio 4, immaginare che l’alluce sia una penna: “scrivere” con il piede i numeri da 1 a 10. Ripetere con l’altro piede. 
  6. Sempre nella posizione dell’esercizio 4, tenere il piede in posizione verticale (dita in alto, tallone in basso). Flettere la caviglia puntando le dita dei piedi verso di sé, e invertire poi la direzione. Ripetere 10 volte. 
  7. Afferrare piccoli oggetti con le dita del piede: un fazzoletto, dei bastoncini di varia grandezza, e man mano oggetti più difficili come pezzetti di carta. L’esercizio può essere diversificato afferrando l’oggetto con tutte le dita insieme oppure, in un crescendo di difficoltà, con tre dita o un solo dito. 
  8. Prendere ora una pallina, far scivolare la pallina sotto al piede e soffermarsi mettendo il peso del corpo prima sotto alle dita, poi nell’arcata del piede, infine sotto i talloni. 
  9. Tenere la pallina prima sotto alle dita, poi sotto ai metatarsi e, infine, sotto i talloni: premere e rilasciare abbinando la respirazione.
  10. Camminare sulle punte, sui talloni, sul bordo interno ed esterno del piede.

Allenatevi con il Feet Pilates per avere piedi sani e belli.

 Vi aspetto nel mio studio in via Senato 20

musocchisimona@gmail.com

Iscriviti alla newsletter