Sport

Esercizi casalinghi per stare in forma

Ora che le palestre sono chiuse a causa del Coronavirus, per mantenersi in forma bisogna allenarsi a casa; questo è possibile e lo si può fare anche senza attrezzi e gli esercizi da fare a casa per non trascurare l’attività fisica sono davvero semplici.

Lotta alla sedentarietà

Le restrizioni alle uscite di questo periodo causato da Coronavirus limitano spostamenti, socializzazione, lavoro, organizzazione familiare. E anche i ritmi dell’esercizio fisico, fondamentale per mantenersi in forma, in salute e di buonumore. 

La raccomandazione di stare a casa il più possibile per evitare il contagio da Covid-19 può indurre i più, non abituati a una routine di allenamento, a impigrirsi, passando dal letto al divano al tavolo da pranzo. 

Cosa fare per stare in forma

Al giorno d’oggi mantenere un’ottima forma fisica risulta di notevole importanza e potete organizzarvi per fare ginnastica a casa con esercizi mirati per non trascurare o accantonare l’attività fisica. 

Certamente una soluzione ci sarebbe ed è anche molto allettante: si tratterebbe, infatti, di mettere in pratica esercizi molto semplici ed efficaci restando a casa. 

I nostri amici di Distretto del Benessere forniscono alcuni consigli per un allenamento regolare che può risultare efficace per tonificare tutte le regioni muscolari e per ottimizzare l’apparato cardiorespiratorio

Per svolgere esercizi casalinghi non occorrono attrezzi speciali né tanto meno una preparazione eccellente, è necessaria solo la giusta volontà e magari una playlist che vi tenga compagnia e che vi dia l’energia e la carica necessaria per mettere in pratica gli esercizi. 

Esercizi da fare a casa: bastano 15 minuti al giorno per tenersi in forma senza palestra

Elementi importanti per allenarsi a casa

Allenarsi a casa è, nella situazione che stiamo attraversando, una soluzione facile e che dà ottimi risultati ma bisogna comunque avere costanza nel farli, farli correttamente e seguire una alimentazione sana.

L’alimentazione è la base dell’allenamento fisico per avere i risultati sperati, anche se ci si allena a casa.

Di seguito elencheremo alcuni esercizi molto utili in vista dell’allenamento a casa, ma prima di immergersi nel carico di lavoro è sempre buona cosa iniziare con un pò di riscaldamento, utile a far aumentare le condizioni cardio respiratorie e muscolari. 

Si può eseguire una classica corsa sul posto di circa 4-5 minuti, portando le ginocchia al petto (una alla volta), successivamente si può saltare la corda eseguendo 3 ripetizioni da un minuto ciascuna. 

Ma vediamo quali sono gli esercizi che non possono mancare durante una sessione di ginnastica in casa per tenersi in forma: 

Affondi frontali

L’affondo è molto utile per allenare le gambe e rassodare i glutei. Partendo dalla posizione eretta, divaricare leggermente le gambe larghezza spalle e dopo un passo in avanti eseguire l’affondo piegando le gambe e risalire (inspirando) in posizione iniziale. 

L’esercizio va ripetuto alternando la gamba che affonda in avanti. Eseguire 4 serie per circa 10 volte. 

Piegamenti sulle braccia

Passando alla parte superiore del corpo, questo esercizio è utile per allenare spalle, pettorali e tricipiti. In posizione prona su di un tappetino, flettere leggermente le braccia verso il basso fino a formare un angolo retto insieme agli avambracci. Il corpo va tenuto parallelo al suolo e con le
mani dovrete effettuare delle spinte verso l’alto. 

Squat

Questo esercizio tonifica le gambe e snellisce le cosce. Si può impugnare un’asta oppure un manico di scopa portando le mani leggermente al di sopra delle spalle, successivamente piegare le gambe ed eseguire un piegamento su di esse fino a raggiungere una posizione parallela al
suolo. Dopodiché spingere le gambe verso l’alto senza estenderle completamente. 

Addominali

Gli addominali o crunch rappresenta il classico esercizio da fare a casa. Occorre sdraiarsi sul tappetino in posizione supina, piegare le gambe in maniera tale che formino un angolo retto. 

Successivamente portare le mani dietro la nuca e sollevare le spalle così da portare il busto ad una distanza di circa 15-20 centimetri dal suolo. E’ importante eseguire la giusta respirazione: in fase di salita è opportuno espirare (cacciare fuori l’aria), mentre in fase di discesa bisogna 
inspirare (introdurre aria). 

Basta correre all’aperto!

Dopo gli appelli delle autorità per chi fa jogging all’aperto, anche Virgin Active si è mossa decidendo di mettere i suoi allenamenti online attraverso i canali social. I corsi sono trasmessi dallo studio di registrazione Revolution, in via Durini a Milano, dove i trainer si alternano per registrare allenamenti da 10’, 20’ o 30’. 

La motivazione è tutto

Seguire degli esercizi in casa può essere noioso per molti e per fare ciò serve molta motivazione. Servono costanza, regolarità e determinazione per continuare a farlo. Fondamentale è imporsi un obiettivo da raggiungere e impegnarsi a raggiungerlo.

Questi sono alcuni esercizi da fare a casa per mantenersi in forma e per dimostrarvi che fare fitness in casa e raggiungere l’obiettivo di stare in forma è possibile.

Lascia un commento e partecipa alla discussione

Iscriviti alla newsletter