Food

Come bloccare la fame incontrollata

Può succedere, che sia di sera o in un qualsiasi momento della giornata, di avere un attacco di fame. Questo attacco di fame spesso ci porta a desiderare qualcosa di dolce o salato, generalmente si tratta di cibi fritti o ricchi di grassi. Alimenti di cui non riusciamo a resistere e di cui ne andiamo ghiotti.

Spesso queste voglie o attacchi di fame sono la conseguenza di:

  • carenza di sonno
  • abitudini alimentari sbagliate
  • diete restrittive protratte a lungo
  • carenze alimentari.

Come bloccare la fame?

Tuttavia, esistono validi accorgimenti che si possono mettere in atto per poter andare in contro a queste voglie improvvise. 

In questo articolo vedremo come bloccare la fame incontrollata con azioni utili e facili da eseguire non appena iniziamo ad avvertire un attacco di fame.

Bere acqua

Quando avvertiamo il senso di fame poco tempo dopo un pasto importante, spesso è dovuto ad una scarsa idratazione. Bere un bicchiere d’acqua e aspettare qualche minuto è una valida alternativa per bloccare un attacco di fame e non solo anche a mantenerci idratati.

Distrarsi

Distrarci ci permette di distogliere l’attenzione verso il cibo e un possibile attacco di fame. Svolgere attività che ci rilassino o che ci distraggono è importante affinché la fame, in questo caso dato dalla noia, non la si senta più.

Bere del caffè

Il caffè una valida alternativa per placare la fame improvvisa. Secondo alcuni studi infatti bere un caffè tende a portarci a mangiare di meno durante la giornata.

Lavarsi i denti

Lavarsi i denti tende ad ingannare o imbrogliare la nostra mente infatti svolgere questa azione sta ad indicare la fine di ogni pasto. Inoltre il sapore di menta del dentifricio aiuta a togliere la voglia di mangiare qualcosa subito dopo.

Consumare più proteine

Le proteine riducono gli attacchi di fame e ci mantiene sazi più a lungo. Consumare pasti completi di tutti i macronutrienti ci permette di non avere episodi di fame di incontrollata.

Fare uno spuntino tra un pasto e l’altro

è importante avere a portata di mano qualche snack sano da consumare quando iniziamo a sentire appetito, in modo tale da arrivare al pasto successivo senza troppa fame e di conseguenza consumare più del dovuto.

Dormire il tempo necessario

Dormire e riposare poco è una delle cause principali di aumento dell’appetito e di attacchi di fame improvvise durante la giornata. Non solo l’appetito può aumentare ma anche il nostro umore ne risente, può addirittura portarci a momenti di forte stress se non dormiamo a sufficienza per diversi giorni.

Infine mettere in atto queste piccole azioni e mangiare in maniera sana e bilanciata possono essere di grande aiuto per evitare gli attacchi di fame improvvisi. Nel caso non si riesca a placare la fame nemmeno così allora è il caso di rivolgersi a chi competente che ci aiuti a capire di cosa abbiamo bisogno in base al nostro stile di vita e le nostre abitudini.

Iscriviti alla newsletter