Alimentazione Sana

Brownies alle patate dolci, scopri la nostra ricetta

In questo articolo vedremo come preparare il Brownie, in versione sana, a basso contenuto di zuccheri e ricca di fibre. Sostituiremo la farina 00 con quella di cocco e soprattutto utilizzeremo un ingrediente ricco di proprietà nutritive, ossia le patate dolci. 

Per sapere di più sulle proprietà e i benefici delle patate dolci leggi il nostro articolo.

Il brownie alle patate dolci è un dolce semplice da fare, l’ideale per quando abbiamo quella voglia di dolci ma non abbiamo intenzione di esagerare con gli zuccheri, inoltre è perfetto anche per chi è attento alla linea.

Bene non perdiamoci in chiacchiere e iniziamo!

Ingredienti

Gli ingredienti che riportiamo qui sotto servono per ottenere 6 porzioni di brownies:

  • 1 Patata dolce 
  • 3 uova (montate)
  • 50 g di olio di cocco (fuso)
  • 100 g di miele
  • 30 g di farina di cocco
  • 20 g di cacao amaro in polvere
  • 1 g di lievito in polvere
  • 40 g di gocce di cioccolato
  • Cannella (opzionale)
  • Pizzico di sale (opzionale)

Procedimento

  • Cuocere la patata dolce in forno preriscaldato a 200°. Prima di metterla in forno forarla con una forchetta e infornarla per 25-35 minuti, finché non diventi morbida, controllare di tanto in tanto.
  • Quando la patata dolce è pronta , sbucciarla e schiacciarla con una forchetta in una ciotola. 
  • Abbassare la temperatura del forno a 180°
  • Aggiungere a questo punto nella ciotola, dove c’è la patata dolce ridotta in purea, le uova, l’olio di cocco, il miele e mescolare.
  • Aggiungere ora gli ingredienti secchi come: farina di cocco, cacao in polvere, lievito, cannella, sale e gocce di cioccolato. 
  • Mescolare bene il composto.
  • Versare il tutto in una pirofila di vetro 8×8.
  • Cuocere per circa 30-35 minuti
  • Togliere dal forno, lasciare raffreddare e dividere in 6 porzioni.

Valori nutrizionali 

Ogni porzione di brownie alle patate dolci apporta all’incirca 229 kcal di cui:

  • 17,6 di carboidrati
  • 13,9 di grassi
  • 6,6 di proteine

Possiamo gustarci questo brownie alle patate dolci a colazione o a merenda accompagnandolo con un tazza di the, latte o caffè americano come più preferiamo.

Iscriviti alla newsletter