Food

Avena: proprietà e benefici

L’avena è un cereale con numerose sostanze nutritive essenziali per il nostro organismo. 

Contiene vitamine e proteine ed è ricca di minerali come: ferro, magnesio, zinco, acidi grassi polinsaturi e fibre. Inoltre mantiene la crusca e il germe, in cui possiamo trovare la maggior quantità di nutrienti e sostanze utili al nostro organismo

Utilizzata principalmente come foraggio per gli animali, al giorno d’oggi viene utilizzata da molti sportivi poiché aiuta anche nello sviluppo muscolare. 

In questo articolo parleremo dell’avena, le sue proprietà, le varie forme in cui possiamo trovarla in commercio e i suoi molteplici usi in cucina.

Avena: proprietà nutritive

Spesso si pensa che l’avena sia solo un alimento ricco di carboidrati ma in realtà è composta da diversi macro nutrienti. 

100g di avena contengono all’incirca:

  • 66g di carboidrati
  • 6,9g di grassi
  • 16,8g di proteine
  • 10,6g di fibre

Contiene inoltre:

  • tiamina
  • vitamina A
  • magnesio
  • fosforo
  • ferro
  • zinco
  • vitamine del gruppo B
  • enzimi
  • calcio

Rendendola così un’ottimo alimento, utile per mantenere una buona salute generale e alimentare.

È importante precisare che l’avena contiene glutine quindi non è adatta per chi soffre di celiachia o intolleranza al glutine. Si può però trovare in commercio l’avena non contaminata, creata specificatamente per celiaci in questi casi consigliamo di rivolgersi al proprio medico per maggiori informazioni.

Tipologie

In commercio possiamo trovare l’avena in diverse forme come:

  • Chicchi di avena: ossia la forma in semi più conosciuta, molto versatile e possiamo cucinarla in diversi modi abbinandola a qualsiasi pietanza.
  • Farina di avena: in questo caso il cereale viene macinato e la possiamo trovare anche in versione integrale ossia con all’interno la crusca e il germe.
  • Avena istantanea: possiede un indice glicemico basso ed è l’ideale per avere energia durante e dopo l’allenamento. Può essere utilizzata nel muesli a colazione, sciolto nel succo di frutta o per la preparazione dei pancake.
  • Fiocchi di avena: sono i semi (privi di crusca) cotti a vapore e poi appiattiti. Usata comunemente nella preparazione del porridge. La possiamo trovare inoltre all’interno di muesli.
  • Crusca di avena: composta appunto dalla crusca (strato più esterno dell’avena) ricca quindi di fibre, sali minerali e vitamine.

Benefici

Tuttavia l’avena ha numerosi benefici utili al nostro organismo quali:

  • Ricca di beta glucani: ossia una forma di fibra solubile. Aiuta nella digestione creando un ambiente intestinale sano mantenendoci sazi più a lungo. Per gli atleti è consigliabile consumarla 2 o 3 ore prima di un allenamento poiché viene assorbita molto lentamente dal nostro organismo. Inoltre il consumo di alimenti ricchi di betaglucani possono anche migliorare il sistema immunitario.
  • Antinfiammatoria: grazie ai polifenoli in essa contenuta ha effetti anti-infiammatori e antiossidanti. 
  • Tonificante, energetico: grazie all’avenina in essa contenuta che aiuta anche a riequilibrare il sistema nervoso.
  • Fornisce energia a lungo termine.
  • Aiuta nella perdita di peso e regola i livelli di colesterolo: mangiarla regolarmente è un ottimo modo per proteggere le nostre arterie.
  • Ha un basso indice glicemico: questo la rende un alimento ideale per i diabetici poiché  funziona come stabilizzante sui livelli glicemici.
  • Perfetta in caso di depressione, nervosismo, insonnia, esaurimento fisico e mentale.
  • Ottima per studenti, sportivi e per chi soffre di stress o cali di attenzione.
  • Digeribile: questo la rende perfetta per chi soffre di gastrite o colite.

Usi

L’avena la possiamo utilizzare per fare numerose ricette, sia per creare piatti tradizionali come  il porridge che per la preparazione di biscotti, torte, pane, muesli e per la preparazione degli overnight oats.

Come fare gli overnight oats.

Ossia fiocchi di avena lasciati in ammollo nel latte, in una ciotola in frigo, durante tutta la notte. Al mattino seguente ci basterà togliere dal frigo la ciotola e aggiungere della frutta fresca e secca per rendere il pasto ben bilanciato e ricco di tutti i nutrienti necessari per avere l’energia giusta per affrontare la giornata.

L’avena è un’ottima fonte di energia, i suoi usi sono molteplici, non resta che avere un po’ di fantasia e provare.

Iscriviti alla newsletter