Salute

Quali sono le buone abitudini al mattino

Riposare bene la notte incide molto sul come procederà la giornata il giorno seguente. È importante perciò riposare bene la notte e soprattutto avere delle buone abitudini mattutine.

In questo articolo vedremo alcune buone abitudini da fare al mattino in modo tale da permetterci di iniziare al meglio la nostra giornata.

Fare una colazione nutriente e bilanciata

Se siamo amanti della colazione dolce al mattino è  importante che questa non contenga zuccheri e carboidrati in eccesso. Scegliere uno smoothie di frutta fresca, meglio se di stagione, ci permetterà di integrare numerose  vitamine e minerali utili al nostro organismo. 

Da evitare invece sono gli alimenti come cereali, muffin, waffle poiché spesso contengono un quantitativo elevato di zuccheri e carboidrati in eccesso che non faranno altro che innalzare i livelli di zucchero nel sangue, facendoci sentire, in tempi brevi, ancora affamati.

Quindi via libera a frullati di frutta fresca, yogurt  ecc, da abbinare ad una fonte di grassi come frutta secca e i carboidrati come avena, pane di segale ecc.

Bere acqua appena svegli

Un’altra buona abitudine da fare al mattino, almeno 5 minuti prima della colazione, è quella di bene un bicchiere di acqua tiepida, questo ci permetterà di preparare i succhi gastrici utili per la digestione, meglio ancora se aggiungiamo del succo di limone.

Meditare

La meditazione può apportare numerosi benefici al nostro corpo, ad esempio può essere un valido aiuto contro lo stress, può rinforzare il nostro sistema immunitario e migliorare la nostra memoria.

Bastano anche solo 5 minuti seduti in silenzio per scacciare via ogni pensiero senza dover per forza meditare per ore. . 

Mangiare solo se si ha fame

Sentiamo dire spesso in giro che la colazione sia uno dei pasti più importanti della giornata, per molti lo è mentre per altri no. 

è per questo che molte persone scelgono di provare il digiuno intermittente, per saperne di più ecco il nostro articolo in merito. 

Il digiuno intermittente può essere un valido aiuto per chi vuole perdere peso, quindi perché non provare. L’importante è ascoltare il proprio corpo e se non sappiamo cosa possa andare meglio per noi è fondamentale farsi seguire da un nutrizionista.

Fare movimento

Fare esercizio fisico al mattino ci può aiutare ad avere più energia durante la giornata e ad iniziare con la giusta carica. 

Allenarsi al mattino può aiutarci a farci bruciare più calorie durante il giorno, risveglia il nostro metabolismo e aumenta la nostra produttività. Se vogliamo provare ad allenarci al mattino è importante anche sapersi organizzare al meglio, preparando tutto la sera prima.

Inoltre può capitare che allenandosi la sera si possa compromettere il proprio riposo notturno, quindi proviamo magari a spostare il nostro allenamento di prima mattina. 

Lascia un commento e partecipa alla discussione

Iscriviti alla newsletter